Islam

I flagelli del Kenya: da Briatore ad Al Shabaab

7 Aprile | In: Dal Mondo | Di: Giampiero Venturi
Il Kenya, tra i tanti tratti che lo descrivono, ha tre caratteristiche che se prese insieme lo rendono unico: 1) sta in Africa 2) è origine di una differenza semantica tra le parole Keniota e keniano 3) confina con la Somalia Sul primo punto, in barba al politically correct, potrem...

Un giro in Bosnia, tra tetti rossi e memoria

25 Marzo | In: Dal Mondo | Di: Giampiero Venturi
Fino al ’91 Trieste era una porta e l’autostrada che andava oltre, tirava dritta senza sigle diverse. Puntava a sud fino alle montagne di Macedonia e Montenegro, dove i Balcani degli Slavi chiudono le porte all’Albania. Chissenefrega, diranno in molti. Roba di cartelli e strade in fondo… Ma i cartell...

Sean Penn e tutte le cazzate dei presidenti

23 Marzo | In: Dal Mondo | Di: Giampiero Venturi
In queste ore in America si parla di responsabilità. Chi ha generato l’Isis? Un problema di paternità che l’intervento di Sean Penn sembra aver fugato. Ricordandoci che Hollywood e Repubblicani sono come olio e acqua (quando legano c’è un problema), le sue parole sono state ironiche e lap...

Yemen: fede, sfiga e geopolitica

21 Marzo | Commenti 1 | In: Dal Mondo | Di: Giampiero Venturi
Lo Yemen è uno dei Paesi della Lega Araba. Messo giusto in fondo all’Arabia Saudita, è un po’ la Calabria della Penisola Arabica. I Kuwaitiani al confronto degli Yemeniti, si sentono come gli abitanti di Bressanone rispetto a quelli di Trento, a riprova del fatto che spesso su questo pianeta è tutto relativo...

Le bombe della domenica

16 Marzo | Commenti 1 | In: Dal Mondo | Di: Giampiero Venturi
Quasi seguendo un calendario prestabilito, assistiamo alle bombe della domenica con laconico distacco. Con bombe della domenica non intendiamo i tiri da lontano nelle partite di calcio, ma quelle che scoppiano nelle chiese del Pakistan e che infiniti lutti adducono ai Cristiani. Il Pakistan è un Paes...

Kashmir in saldo

25 Gennaio | In: Dal Mondo | Di: Giampiero Venturi
Il Kashmir piace a tutti ma costa tanto, anche coi saldi. Prevedere un 60-70% di purezza allora, potrebbe già andare bene.  Stessa cosa la pensano India e Pakistan che sulla percentuale di Kashmir si scannano da 70 anni. Il Pakistan è una costola dell’India. Un po’ come Eva lo era di Adamo. E...

40 anni fa finiva la Guerra del Vietnam: da "Charlie don't surf" a "Je suis Charlie"

15 Gennaio | In: Dal Mondo | Di: Giampiero Venturi
Coppola non è un cappello ma un regista. Il regista di Apocalypse now, non di Pierino alla riscossa. Nell’immaginario collettivo, è il film sul Vietnam più conosciuto. Così conosciuto che molti dicono di averlo visto anche se non è vero. Spesso ci si limita al “pappa-papparapappa…” facendo il ...